Take shelter – Jeff Nichols (2011)

La fine sta arrivando. Ed ha la forma di un’ imponente tempesta, una tempesta atipica durante la quale dal cielo scende una strana sostanza oleosa. Una tempesta che spazzerà via tutto e tutti. Curtis lo sa, la vede. L’ha vista più volte in quegli strani sogni che lo perseguitano ormai da troppo tempo. La teme. E fa di tutto per arrivarci preparato, per riuscire finalmente ad affrontarla. Ma soprattutto per riuscire a proteggere ciò a cui tiene di più. La sua famiglia.

Mette più volte in guardia chiunque dall’avvento di questa terribile tempesta e poco importa se nessuno ci crede e se anche lui stesso arriva a dubitare della sua serenità mentale. Ciò che conta è riuscire a rifugiarsi in qualche luogo sicuro con la moglie e la figlia finché tutto non sia passato.

E così si attrezza, si documenta, costruisce un rifugio. Ma non si documenta solo sulle tempeste, si documenta anche su se stesso, o su quello che potrebbe diventare. Perché Curtis ha paura. Ha paura di sbagliarsi, ha paura che tutto sia il frutto della sua immaginazione. Ha paura di essere malato e di trascinare la sua famiglia con sé giù nel baratro della sua malattia. Ma ha paura anche di morire, di perdere sua moglie e sua figlia, di perdere tutto ciò che ha.

30take-span-jumbo

Samantha è una donna fortissima che pur vedendo allontanarsi sempre di più suo marito, perso nelle sue convinzioni e nelle sue paure, pur dubitando di lui e della sua salute, non smette nemmeno per un secondo di amarlo e proprio nel momento più difficile, lo prende per mano e lo accompagna all’interno delle sue paure. Per affrontarle. E per poi uscirne.

Assieme.

take-shelter

Ma poi, di colpo, le carte si rimescolano e non sappiamo più, di nuovo, se quelle visioni fossero reali o no. Frutto di una paranoia, di una malattia più o meno immaginaria o una catastrofe imminente e drammaticamente reale.

Ma questo in realtà a Curtis non importa. Non importa a Samantha. E neanche alla loro dolcissima bimba. Ciò che importa è che, qualunque cosa sia, la si affronti assieme e che dentro a quel rifugio ci si entri per mano.

take-shelter-poster-clip-603x360

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...